Ultima modifica: 13 Giugno 2020

Valutazione alunni

INTEGRAZIONE CRITERI DI VALUTAZIONE DEGLI STUDENTI AI SENSI DELL’O.M. N.11 del 16 maggio 2020

Il Collegio dei docenti, ai sensi dell’Ordinanza Ministeriale n.11 del 16/05/2020, concernente la valutazione finale degli alunni per l’anno scolastico 2019/20 e prime disposizioni per il recupero degli apprendimenti, art.2 c.2 integra, ove necessario, i criteri di valutazione degli apprendimenti e del comportamento degli alunni già approvati nel piano triennale dell’offerta formativa ai sensi del D.Lgs. 62/2017.

Si sono rese necessarie integrazioni per la valutazione delle attività svolte a distanza nel periodo 5 marzo – 10 giugno 2020 e per la descrizione del livello globale di maturazione dello studente per la scuola primaria e per la scuola secondaria di primo grado.

Le integrazioni vengono pubblicate sul sito della scuola ai sensi dell’art.2 c.2 dell’O.M. 11/2020.

Indicatori per la DaD (didattica a distanza) SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA Tali indicatori saranno utilizzati anche per la rimodulazione del giudizio nel comportamento

Giudizi globali SCUOLA PRIMARIA

Giudizi globali SCUOLA SECONDARIA

Criteri per la valutazione degli studenti

ai sensi del Decreto Legislativo del 13 aprile 2017, n. 62: “Norme in materia di valutazione e certificazione delle competenze nel primo ciclo ed esami di Stato, a norma dell’articolo 1, commi 180 e 181, lettera i), della legge 13 luglio 2015, n. 107. (17G00070)”
(GU Serie Generale n.112 del 16-05-2017 – Suppl. Ordinario n. 23)

Ai sensi del D.Lgs.62/2017 il Collegio dei docenti ed il Consiglio di Istituto hanno predisposto ed approvato i criteri per la valutazione degli studenti suddivisi in:
competenze nelle discipline, espresse con voto in decimi accompagnato da descrittori dei livelli corrispondenti;
competenze di cittadinanza e comportamento, espresse con giudizio sintetico accompagnato da nota specifica
livelli di sviluppo globale raggiunto, con espressione di un giudizio sul percorso di maturazione e autonomia dello studente.
Sono stati stabiliti altresì i criteri generali per l’ammissione alla classe successiva e all’Esame conclusivo del Primo Ciclo di Istruzione, nel rispetto di quanto previsto dalla nuova normativa in materia di valutazione.
La valutazione deve assumere valore formativo/educativo e concorrere al miglioramento degli apprendimenti e al successo formativo degli studenti, documenta lo sviluppo personale e promuove l’autovalutazione di ciascuno in relazione alle acquisizioni di conoscenze, abilità e competenze.
I genitori e gli studenti sono invitati a leggere i documenti inseriti in questa sezione “VALUTAZIONE DEGLI STUDENTI” che entra a far parte del Piano Triennale dell’OffertaFormativa, divenendo strumento di lavoro per i docenti che sono invitati ad utilizzarli condividendo con gli studenti e le famiglie il loro significato.

SCUOLA PRIMARIA
Criteri di valutazione globale
Criteri di valutazione del comportamento
Indicatori per la valutazione discipline
Criteri per la valutazione IRC
Indicatori per la valutazione alunni L.104
Criteri per la valutazione finale di ammissione alla classe successiva
SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO
Criteri di valutazione globale
Criteri di valutazione del comportamento
Indicatori per la valutazione discipline
Criteri per la valutazione IRC
Indicatori per la valutazione alunni L.104
Criteri per la valutazione finale di ammissione alla classe successiva

Modalità e criteri per la determinazione del voto di ammissione all’Esame conclusivo del Primo Ciclo di istruzione
CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE